Utilizzando questo sito web acconsenti specificatamente all'utilizzo dei cookies per migliorare il nostro servizio al fine di fornirti contenuti personalizzati. Per maggiori informazioni

"Educare è un atto d'amore, è dare vita.  Educare è introdurre alla realtà tutta intera."  - Papa Francesco

Regolamento d'Istituto 2019/20

Cari genitori,
all’inizio di questo nuovo anno scolastico nell'attesa di incontrarvi e darvi personalmente un caloroso benvenuto sottopongo alla vostra attenzione alcune norme, la cui osservanza contribuisce al bene di tutti e soprattutto degli alunni affidati alle nostre cure.


ORARIO

L'inizio dell'anno scolastico è fissato per il 5 settembre, sia per la Scuola dell'Infanzia, che per tutte le classi della Primaria. Fino al 15 settembre la scuola funzionerà con il seguente orario: 8.30-12.30; dal 16 al 30 settembre l'uscita sarà alle ore 15.00; dall'inizio di ottobre invece l’uscita sarà alle ore 15.30 sia per la Scuola Primaria che per la Scuola dell’Infanzia.

ENTRATA E USCITA

  • Puntualità al mattino: le prime ore della giornata sono le migliori per l’apprendimento e non si disturba il normale svolgimento dell’attività didattica..
  • ore 8.00 - 8.25: accoglienza degli alunni della scuola primaria; inizio lezioni ore 8,30.
    entro le ore 9.00: accoglienza degli alunni della scuola dell’infanzia.
  • Gli alunni della Scuola Primaria saliranno con i rispettivi insegnanti.
    Gli alunni della Scuola dell’Infanzia sono accompagnati dai genitori e affidati alle proprie insegnanti. Si fa divieto ai genitori di trattenersi in aula a parlare a lungo con l’insegnante distogliendola così dal suo compito primario: la cura dei bambini. Se qualche volta c’è l’esigenza di anticipare l’uscita, si comunica al mattino all’insegnante e il bambino, una volta chiamato, sarà accompagnato giù dal personale preposto dove il genitore l’attende.
  • Tutti gli alunni indosseranno la divisa scolastica dell’Istituto: tutina nei giorni di ginnastica e grembiulino negli altri giorni.
  • Gli alunni vanno prelevati dai genitori nel rispetto della fascia oraria d’uscita (15,20 -15,30) o da persona dagli stessi autorizzata, dopo averne dato comunicazione scritta in direzione o all’insegnante
  • Per la scuola dell'Infanzia l'uscita sarà dalla portineria; per tutte le classi della scuola Primaria dalla sala gioco. Si raccomanda vivamente di prelevare il proprio bambino e di uscire subito per evitare confusione e intralcio agli altri, consentendo così anche all’insegnante la visibilità dei propri alunni.

PRANZO E RICREAZIONE ore 12.30 -13.30

  • Ogni alunno porterà il cestino munito di nome, cognome e classe frequentata.
    Il cestino deve contenere tovaglietta, tovagliolo o bavaglino munito di elastico per i più piccoli, bottiglina d’acqua, scodella infrangibile, cucchiaio e secondo; si evitino i piatti di plastica per il rispetto dell'ambiente,
  • Ogni mese l’alunno porterà all'insegnante scottex e sapone liquido.
  • E’ vietato agli alunni portare giochi elettronici per la ricreazione, sono consentiti invece giochi di società che favoriscono le relazioni tra di loro.


INAUGURAZIONE ANNO SCOLASTICO

Venerdì 15 Settembre, festa di Maria SS. Addolorata, Patrona della Congregazione, ci sarà l'inaugurazione dell'anno scolastico nella vicina chiesa parrocchiale S. Maria dell'Aiuto


SCIENZE MOTORIE – LINGUE COMUNITARIE MUSICA – INFORMATICA – LABORATORIO DI COMPUTER

  • Le lezioni delle su indicate discipline, per un'ora settimanale, saranno impartite da insegnanti specialisti. Per quanto concerne le lingue le classi III, IV e V usufruiranno di tre ore settimanali di lingua Inglese e una di Spagnolo.
  • Le classi I e II di due ore di lingua Inglese.
  • La Scuola dell’Infanzia di un’ora d’Inglese, una di Ginnastica e la sezione dei più grandi di un'ora di Musica.
  • Nel corso dell’anno si realizzeranno dei laboratori a progetto.


RAPPORTI SCUOLA - FAMIGLIA

  • I rapporti con la famiglia sono curati attraverso incontri individuali insegnanti-genitori. Gli insegnanti sia della Scuola Primaria che della Scuola dell’Infanzia ricevono i genitori il secondo sabato dei mesi di Ottobre, Novembre, Febbraio, Marzo e Maggio, salvo comunicazione, dalle ore 10.00 alle ore 12.00, per aiutarsi reciprocamente lungo il percorso educativo; non è consentito perciò l’accesso arbitrario dei genitori nelle aule. Qualora ci fosse necessità di qualche ulteriore incontro personale saranno gli insegnanti a convocare l’interessato così come il genitore può chiedere un incontro con gli stessi. Non è consentito comunicare con gli insegnanti telefonicamente durante le ore di lezione, né chiamare gli alunni, una volta saliti nella propria aula.
  • La Direttrice è disponibile nei giorni di tali incontri e previo appuntamento in caso di necessità.


ELEZIONE DEI RAPPRESENTANTI DI CLASSE

  • Sabato, 14 ottobre, in occasione dell'incontro insegnanti-genitori si effettuerà anche l'elezione del rappresentante di classe per la Scuola dell'Infanzia e Primaria.

 

ASSENZE

  • In caso di assenze l’alunno per essere riammesso a scuola deve presentare certificato medico al proprio insegnante dal quinto giorno in poi. Si ricorda che un numero elevato di assenze incide sul profitto dell’allievo e può portare alla mancata ammissione alla classe successiva.

 

VERSAMENTO RETTA

  • La retta, suddivisa in dieci mensilità, da settembre a giugno, va versata per intero entro il 5 di ogni mese, come avete già preso visione all’atto dell’iscrizione, anche se il bambino dovesse assentarsi per periodi più o meno lunghi. Si raccomanda il rispetto di tale norma per evitare disguidi all'amministrazione che si vede costretta a dover richiamare per assolvere atale adempimento. Non si accettano assegni. L’IBAN su cui versarla, precisando il nome dell’alunno e il mese, è il seguente:

    Banca INTESA SAN PAOLO
    IT98L0306909606100000110628

    intestato a: Congregazione delle Suore di Maria SS. Addolorata 

 

Auguro un buon anno e porgo cordiali saluti a ciascuno anche a nome del corpo docente, ringraziandovi per averci affidato i vostri figli, per l’attenzione prestata alla presente e per la fattiva collaborazione che darete alla direzione e agli insegnanti, i quali insieme a voi, hanno il grande e delicato compito educativo delle nuove generazioni.

Assicuro per ogni famiglia il ricordo nella preghiera mia e della comunità religiosa.

La Direttrice
Suor Raffaella Costanzo

 

S. Giorgio a Cremano, 25 luglio 2019